SPID e università. Il Politecnico di Milano fa da apripista

digital composite of school materials on table with library background

Già da qualche anno, infatti, l’Ateneo consente a studenti, laureati, docenti e personale di accedere con username e password unificate ad una grande varietà di servizi offerti ad esempio per la didattica, la ricerca, l’amministrazione, la posta elettronica, l’e-collaboration, e molto altro.

Per questo l’adesione a SPID rappresenta il passaggio finale di un percorso iniziato da tempo.  Dal nuovo anno accademico docenti, studenti e personale dell’ateneo potranno accedere ai servizi sopra elencati con la loro unica Identità Digitale.  La stessa che utilizzeranno per l’accesso a tutti i servizi della pubblica amministrazioni (ad esempio: anagrafe, Inps, asili, scuole ecc.).

150 mila sono gli studenti coinvolti del Politecnico di Milano. Continua a seguirci e speriamo che sempre più università usino SPID!